PACCHETTI ED ESPERIENZE IN BICI

ROTTA DEL SALE

Pedalando fino a Venezia tra natura e borghi di mare, con altimetria zero!

Venezia è da secoli la meta e il sogno di tutti i viaggiatori. Oggi è meraviglioso raggiungerla anche in offroad, pedalando lungo un facile percorso in natura che attraversa tutto il Parco Naturale del Delta Po, tra i più selvaggi ed estesi del nord Italia.
La Rotta del Sale infatti è lo storico itinerario nautico che fin dall’anno 1447 ha collegato Cervia (vicinissima a Cesenatico) a Venezia, due città marinare unite dal commercio del sale. Il viaggio che le barche di Cervia affrontavano per la consegna del prezioso “oro bianco” si trasformava spesso in un’avventura, tra le insidie dei pirati e le burrasche dell’ Adriatico.


Oggi questo viaggio viene riproposto con un itinerario per tutte le bici offroad (mtb, gravel, e-bike), per rivivere questa affascinante esperienza via terra: una spettacolare immersione nel Delta Po, dove sperimentare il contatto con una natura quieta ma generosa, e con le autentiche tradizioni marinare - sia culturali che gastronomiche - del litorale nord dell’Adriatico.

 

  • GIORNO 1: Cesenatico - Comacchio - km 98
    Iniziamo il nostro viaggio attraversando le secolari pinete ravennati e le riserve vallive a ridosso della costa, popolate da fenicotteri e ricca avifauna. Una pedalata che termina tra le tipicità di Comacchio, dove rivivere dal vivo le antiche pratiche della pesca dell’anguilla, regina di questo piccolo borgo.
  • GIORNO 2: Comacchio - Chioggia - km 115
    Nel cuore del Delta Po, attraversato da canali, valli e lembi di terra collegati dai tradizionali ponti di barche allineate che si attraversano pedalando. Un’esperienza fuori dal tempo tra paesaggi memorabili, a stretto contatto con le civiltà antiche della pesca: quella della vongola a Goro e quella del granchio a Chioggia. Tanto si pedala e tanto si gusta!
  • GIORNO 3: Chioggia - Venezia - km 38
    Una tappa breve in bike-boat, dove si alternano i tratti a pedali nelle isole di Pellestrina e Lido di Venezia a quelli in navigazione in vaporetto e ferry boat. La visione dello sky line della Serenissima con l’inconfondibile campanile di San Marco è il premio di questa piccola grande avventura. Tappa intensa e breve per consentire il rientro a Cesenatico in giornata.

 

L’itinerario è modulabile anche in 4 giorni, dividendo in due settori la tappa centrale.
Comunque la si voglia percorrere, la Rotta del Sale è il playground ideale per scoprire una parte sconosciuta ed autentica dell’alto Adriatico, con un percorso ideale per “fare la gamba”, grazie alle tante ore di bici praticate in continuità e ad intensità gestibile.

 

 

Richiedi un Preventivo

Esperienze in bici Granfondo & Eventi Sportivi